In questi giorni, dal 23 al 25 aprile, il prato e il tendone di Bracciano sono nuovamente protagonisti di uno dei momenti cardine della vita della nostra Associazione: il Consiglio generale.

Le 104 pagine dei documenti preparatori non hanno spaventato consiglieri generali e capi pugliesi che si sono confrontati prima nelle singole comunità capi e poi in assemblea regionale domenica 17 aprile.

Adesso è ora che tutte le proposte vengano discusse, approfondite, vagliate e decise dal Consiglio Generale.

Di seguito uno stralcio dell'intervento dei responsabili regionali Pugliesi. Clicca qui

Seguiteci anche su Facebook e Twitter AgesciPuglia