campogemellato.jpg

Come ogni anno subito dopo il Natale, l’appuntamento più atteso dagli esploratori e guide è il campo invernale.

Per il Fasano 1 è stato un campo differente dal solito. Un campo gemellato con il gruppo del Massafra 1, un modo per sperimentare la fratellanza scout e confrontarsi in modo allegro.

Il campo si è svolto nella nuova struttura\masseria di un nostro fratello scout di Alberobello, nelle campagne tra Martina Franca e la città dei trulli. Masseria con tanto verde, immersa nella natura e con tanti animali che osservavano le nostre attività.

fuococampogemellato

Subito tra i due gruppi si è creata una sintonia che ha permesso di vivere un campo bello, nonostante il tempo non sia stato clemente con noi.

E sono volati questi tre giorni tra pioneristica, botteghe di nodi, animazione, hebertismo, canti e giochi.

Siamo tornati a casa stanchi, con unbel campo invernale e con la consapevolezza che abbiamo dei nuovi fratelli che condividono il nostro stessa passione scout.

Pasquale Serafino