IMG 3279Una giornata di confronto, di testimonianza, di ascolto, di formazione. L’Incontro Capi Regionale #cambiapasso ha rappresentato un importante momento di crescita per i capi AGESCI di Puglia, che in quel di Monopoli, lo scorso 2 febbraio, hanno avuto modo di incontrare il Capo Scout d’Italia Francesco Coccetti, il medico e Psicoterapeuta Alberto Pellai, Sergio Bottiglioni – già Incaricato Nazionale alla Branca R/S ai tempi della Route del 2014 – e di ascoltare le parole “eretiche” di Don Salvatore De Pascale, AE Regionale.

Leggi tutto...

IMG 3279Una giornata di confronto, di testimonianza, di ascolto, di formazione. L’Incontro Capi Regionale #cambiapasso ha rappresentato un importante momento di crescita per i capi AGESCI di Puglia, che in quel di Monopoli, lo scorso 2 febbraio, hanno avuto modo di incontrare il Capo Scout d’Italia Francesco Coccetti, il medico e Psicoterapeuta Alberto Pellai, Sergio Bottiglioni – già Incaricato Nazionale alla Branca R/S ai tempi della Route del 2014 – e di ascoltare le parole “eretiche” di Don Salvatore De Pascale, AE Regionale.

Leggi tutto...

visual webI preparativi sono iniziati! La rotta è tracciata! La mappa è quasi completa! Il Gruppo Scout AGESCI Lucera 1 è pronto a salpare verso le acque spesso silenziose dell’accoglienza. Lo farà con tanti, tantissimi, compagni di viaggio, scoperti e riscoperti nel nostro territorio e nella nostra città.

La meta segnata sulla mappa è a Lucera, in Piazza Matteotti, che raggiungeremo al mattino di domenica 17 marzo 2019. Sarà il luogo in cui concluderemo il nostro lungo viaggio di confronto e conoscenza e dove sbarcheremo il nostro prezioso carico. Ascolteremo storie, sentiremo suoni, proveremo sulla nostra pelle i vissuti degli altri e potremo finalmente concretizzare il significato di “Umanità“. Una bella giornata all’insegna dell’accoglienza e del confronto con chi, nella nostra città, silenziosamente – ma con grande operosità – si presta nel rendere il mondo migliore di come lo ha trovato.

Tanti gli operatori e le istituzioni civili e religiose già coinvolti. Nei prossimi giorni gli scout AGESCI continueranno a presentare il progetto nelle scuole ed al mondo del terzo settore.

Per questo abbiamo deciso di pubblicare un “Avviso Pubblico” con il quale la Comunità Capi del nostro gruppo invita enti e organizzazioni ad attivarsi ed a collaborare con noi a questo progetto.

Il Gruppo è già operativo nel reperimento delle risorse economiche necessarie al conseguimento dell’iniziativa. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per supportare il Centro di Solidarietà “Padre Maestro”, realtà della Diocesi di Lucera – Troia, da sempre in prima linea nell’accoglienza e nel supporto alle fragilità.

Chi è interessato può contattarci al nostro indirizzo mail o comunque sui nostri canali social.

visual webI preparativi sono iniziati! La rotta è tracciata! La mappa è quasi completa! Il Gruppo Scout AGESCI Lucera 1 è pronto a salpare verso le acque spesso silenziose dell’accoglienza. Lo farà con tanti, tantissimi, compagni di viaggio, scoperti e riscoperti nel nostro territorio e nella nostra città.

La meta segnata sulla mappa è a Lucera, in Piazza Matteotti, che raggiungeremo al mattino di domenica 17 marzo 2019. Sarà il luogo in cui concluderemo il nostro lungo viaggio di confronto e conoscenza e dove sbarcheremo il nostro prezioso carico. Ascolteremo storie, sentiremo suoni, proveremo sulla nostra pelle i vissuti degli altri e potremo finalmente concretizzare il significato di “Umanità“. Una bella giornata all’insegna dell’accoglienza e del confronto con chi, nella nostra città, silenziosamente – ma con grande operosità – si presta nel rendere il mondo migliore di come lo ha trovato.

Tanti gli operatori e le istituzioni civili e religiose già coinvolti. Nei prossimi giorni gli scout AGESCI continueranno a presentare il progetto nelle scuole ed al mondo del terzo settore.

Per questo abbiamo deciso di pubblicare un “Avviso Pubblico” con il quale la Comunità Capi del nostro gruppo invita enti e organizzazioni ad attivarsi ed a collaborare con noi a questo progetto.

Il Gruppo è già operativo nel reperimento delle risorse economiche necessarie al conseguimento dell’iniziativa. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per supportare il Centro di Solidarietà “Padre Maestro”, realtà della Diocesi di Lucera – Troia, da sempre in prima linea nell’accoglienza e nel supporto alle fragilità.

Chi è interessato può contattarci al nostro indirizzo mail o comunque sui nostri canali social.

La votazione del "Progetto Sviluppo"Una storia nata da un piede messo male... un pestone. Sul piede di un Vescovo fresco di nomina arrivato in sordina con la sua Fiat 500, senza segretario al seguito. Un pestone che lascia il segno. Lo spettacolo di Corrado La Grasta, del Teatro dei Cipis, racconta l'incontro con Don Tonino Bello.

Un incontro che si prolunga per anni, per vicende che difficilmente potranno essere dimenticate. Le attenzioni a favore dei poveri della Diocesi,  il supporto ai tossicodipendenti, le azioni volte a sensibilizzare alla pace, la sua traversata dell'Adriatico, con cinquecento volontari, da Ancona verso la sponda orientale, da cui è partita una marcia - in piena zona di guerra - verso Sarajevo, per manifestare contro le guerre, la corsa alla militarizzazione ed al commercio delle armi. Nonostante tutto. Nonostante la malattia che di li a poco ucciderà Don Tonino. Nonostante gli ostacoli posti dalla diplomazia internazionale e dalle istituzioni jugoslave coinvolte in un aspro conflitto bellico. “Piedi Sporchi” è narrazione di fede. La narrazione di piedi mai stanchi di camminare e soprattutto di lasciare impronte. Segni, insomma.

Leggi tutto...