Il 27 luglio del 2011 nella piccola località di Rinkaby, in Svezia, iniziava una magica avventura vissuta da 40.000 scout: il 22° World Scout Jamboree. Un'avventura mondiale che si animava alle parole "Simply Scouting", il motto che ha accompagnato tutto il raduno mondiale dalla sua preparazione alla sua concretizzazione e, che ha continuato ad essere vivo in noi anche dopo il 7 agosto 2011, giorno della fine del Jamboree. 


"Simply Scouting", tradotto "Semplicemente Scout", non è stato solamente un motto del più grande evento mondiale che coinvolge il Movimento Scout di tutto il globo ma, un invito ad uno stile di vita, una risposta al nostro impegno sia come scout ma ancor prima come cittadini che abitano la Terra. Semplicemente Scout è il nostro metodo, il nostro valore aggiunto, la nostra intenzione di condividere esperienze, competenze e sogni che portano a cambiare la società in cui abitiamo. E' lo spirito con il quale abbiamo animato la condivisione con tutti gli scout provenienti da ogni parte del mondo. 
Il Jamboree in Svezia porta in ogni suo partecipante qualcosa di magico, avventuroso, un cambiamento che diviene difficile raccontare. Ma noi ci abbiamo provato con le parole di chi, più di tre anni fa ha calpestato il terreno di Rinkaby e provato a parlare lingue diverse per condividere la propria storia con un francese, un giapponese o un irlandese. Esploratori, guide, IST e capi hanno raccolto la loro avventura, prima, durante e dopo il grande raduno mondiale negli articoli che trovate nella sezione Download-Jamborre Svezia 2011: http://www.puglia.agesci.eu/index.php/download/category/17-jamboree-svezia

Potrete anche rivivere le emozioni del Jamboree con le foto che trovate nella sezione Foto Svezia http://www.puglia.agesci.eu/index.php/jamboree/foto-svezia

Buona caccia!