Capo della Puglia questo messaggio è per te!

I grandi sogni per essere realizzati hanno bisogno di grandi sognatori che sanno vivere l'avventura con competenza e coraggio! 

Ogni giorno come capi siamo chiamati a vivere la sfida "all'educazione e dell'educazione". Tutti noi con passione e dedizione non ci tiriamo mai indietro al nostro gran bel "lavoro" da capi perché siamo consapevoli che il nostro tempo è investito in amore e nel bene dei ragazzi che ci sono affidati.

Per questo, TU capo che stai leggendo, se sei hai la nomina a capo o formazione in branca E/G, quindi il CAM E/G o il CFM E/G ti invitiamo a vivere una fatastica avventura! E sappiamo bene che noi non rinuciamo facilmente all'avventura!! 

ABBIAMO BISOGNO DI TE ANCHE QUEST'ANNO PER REALIZZARE IL SOGNO DEI 4 CAMPI PER CAPI SQUADRIGLIA in tutta la Puglia in modo che ogni capo squadriglia possa vivere questa occasione! Il numero dei campi e dei partecipanti dipenderà da quante disponibilità avremo per costruire questa occasione.

Il campo si terrà dal 2 al 4 marzo 2019 e se dovessi dare la tua disponibilità, per qualsiasi esigenza lavorativa, potrai contattare gli IAB E/G per calibrare al meglio la tua presenza al campo, qualora fosse possibile.

Sappiamo che possiamo contare su di te per far vivere un'esperienza indimenticabile e importante per la crescita dei nostri E/G!

Nella sezione download è disponibile la scheda per dare la tua disponibilità dovrai inviarla ENTRO IL 31 GENNAIO agli indirizzi egm@puglia.agesci.it o simonepatano@live.it

Buona caccia!

 

"UNA PAROLA AI CAPI PATTUGLIA
Io desidero che voi Capi Pattuglia continuiate
a formare i ragazzi della vostra pattuglia
interamente da voi, perché vi è possibile far
presa su ciascuno dei vostri ragazzi e farne
tipi in gamba.
Non serve a niente avere uno o due ragazzi
brillanti e tutti gli altri buoni a nulla.
Dovrete provare a renderli tutti abbastanza
buoni.
Il mezzo più efficace per riuscirci è il vostro
esempio personale, perché quello che fate
voi, i vostri Scouts lo faranno anche loro.
Fategli vedere che sapete obbedire ad un ordine, sia che venga dato a
viva voce, sia che consista in norme stampate o scritte e che sapete
seguirlo, che il Capo Reparto sia presente oppure non. Mostrate loro
che sapete conquistarvi specialità e distintivi di classe, ed i vostri ragazzi
vi seguiranno senza bisogno di tanto lavoro per convincerli.
Ma ricordatevi che voi dovete guidarli, non spingerli.”(B.P.)

Cari Capi Squadriglia della Puglia,

Leggi tutto...