Branca EG

 

 

"... che l'unico pericolo che senti veramente 
è quello di non riuscire più a sentire niente 
di non riuscire più a sentire niente 
il battito di un cuore dentro al petto 
la passione che fa crescere un progetto"
(Fango, Lorenzo Jovanotti)
Carissimi Capi delle comunità R/S,
in questo tempo in cui tutto corre veloce, in cui ci sembra di dover inseguire ogni cosa, tante volte non riusciamo a fermarci, ad avere la tranquillità di ascoltare e osservare tutto quello che ci succede intorno.
Se anche voi avvertite il pericolo che corrono le nostre comunità R/S di "non riuscire più a sentire niente", di non avere tempo per guardarsi intorno, di non percepire la  responsabilità per tutte quelle cose che accanto a noi "avvengono", questa che vi proponiamo è un'occasione propizia per rendere fecondo il nostro agire. 
In allegato trovate la lettera di Incipit e il Bando dei Fermenti Generativi 2018 che abbiamo scritto in collaborazione con il Clan "the Copse" del Bari 10, vincitore dei Fermenti Generativi 2017. Insieme a loro abbiamo impastato il "fango" di cui è composta la nostra terra con quei battiti di cuore capaci di generare nuovi fermenti.
Vi chiediamo di condividerne la lettura nelle vostre comunità e di farne un'opportunità per conoscere meglio le frequenze su cui battono i cuori dei Rover e delle Scolte della Puglia,  per scorgere le passioni che possono diventare fermento per i loro sogni, per progettare strade nuove da percorrere.
Il Bando ci chiede di diventare promotori e protagonisti di cambiamenti sui nostri territori, anche attraverso i "Battiti per la nostra Terra, solchi di verità e giustizia"  strettamente legati al cammino dei  “100 passi”  che condurranno  a Foggia il 21 marzo 2018 alla XXIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera.
A questo proposito, vi ricordiamo che, è stata attivata una pagina per la raccolta delle azioni svolte, che trovate al seguente link:  https://goo.gl/jd4DVc
 
Nella speranza di attivare tanti battiti lungo la nostra terra, vi auguriamo Buona Strada!
Tania, Marco, don Michele e la Pattuglia RS.

Notizie dalle zone